Monday, 17/6/2019 UTC+2
IL SAPERE
IL SAPERE

Vedere ciò che la Mente Crea [R]

Vedere ciò che la Mente Crea [R]

Post by relatedRelated post

Vedere ciò che la mente crea.

Cari amici, oggi vi parlo di questo argomento che sento essere molto utile ed importante per vivere senza immergersi troppo nell’illusione di questa dimensione.

Vi sono molte persone che mi dicono di essere stati uomini biblici, altri di essere stati rapiti da alieni o loro stessi degli alieni, ed altri che credono di essere entità superiori. Benese partiamo dal fatto che io ero.. questo in una mente olistica non ha alcun senso Perché? perchè noi non siamo nessuno di quelle persone o esseri che crediamo di essere, semplicemente perchè solo IO SONO ha una sua natura ed E’ sempre qui ed adesso.

Mi spiego meglio, rivivere vite passate o credere di essere una persona piuttosto che un altra e solo una possibile memoria di ciò che siamo stati ma in questa vita voi siete ciò che state vivendo in quel corpo, e se vivete dentro alla vostra realtà vuol dire che avete bisogno di essere l’espressione di quella persona e non un altra che è vissuta chissà quando, dove e con altri principi e caratteri totalmente differenti da ciò che siete voi oggi.

La mente crea nel mondo fisico ciò che vuole, la mente insieme all’immaginazione può farvi credere ciò che voi volete credere, ed è talmente brava che può materializzare cose anche oggetti per rendere più credibile ciò che viole farvi credere.

illusione e paesaggioLa legge di attrazione ad esempio, spiega come l’immaginazione e la volontà di voler una determinata cosa, porti ad ottenerla nel tempo. Ecco che questo può capitare sia in positivo che in negativo. Questo apre alla strada alla fisica quantistica ed al transurfing spiega sintetizzando, che noi abbiamo un infinita scelta di possibilità di strade da percorrere , in sostanza la nostra realtà ideale non va creata, esiste già! Va solo scelta e bisogna quindi solo permetterle di manifestarsi.

Ecco la scelta.. chi voglio essere in questa vita? una medium, un santone, un guru, un attore oppure un politico??? chi voglio essere. Fateci caso chi riesce davvero in questa vita? chi vuole essere davvero quello che è.. e non ha mai avuto dubbi in merito.

Tutte le persone che hanno fatto una scelta nella loro vita consapevole e coerente con il proprio stato d’essere, ha raggiunto il suo scopo, che fosse una cosa buona o cattiva non importa, lui/lei è stata ciò che voleva essere.

E gli indecisi? sono miliardi oggi, grazie a tutte le paure iniettate nel sistema, la gente ha paura di fare qualsiasi cosa. Fate mente locale a situazioni dove avete avuto incertezze, io ne ho avute tantissime, infatti dove vi sono incertezze ecco che noi rimaniamo nel limbo della nostra creazione. Molto spesso facendoci costruire la nostra vita da altre persone, amici, parenti, compagni ed estranei.

Adesso che abbiamo focalizzato il punto, dovrebbe essere facile capire come moltissime persone cadano in errore credendo di essere questo o quel personaggio, o di essere stato rapito da alieni oppure di venire da chissà dove. Il problema e quando le persone gli credono, aiutano energeticamente quella persona a materializzare più convintamente la sua realtà.

Io non sono nessuno vi devo dire, credo di aver visto molto in me ed ancora oggi cerco di comprendere la meravigliosa natura di questo corpo. Cerco di portare un messaggio di Luce e di aiutare ogni singola persona ad Essere loro stessi i capitani della loro vita, senza avere tanti guru o credere ad un imminente Armageddon.

Noi creiamo, tutti insieme, questo pianeta se è come oggi lo percepiamo, e perchè questo siamo riusciti a creare fino ad oggi. La vita la morte non esiste, esiste la creazione in noi di voler creare un mondo più bello di questo o più brutto di questo. Certo le scelte possono andare da una parte o dall’altra dipende da quanti vogliono creare una cosa piuttosto che un altra.

Ecco perchè è importantissimo il cambiamento personale, se tutti remiamo in un unica direzione ecco che tutto cambia. Volere è Potere, siamo tutti noi a scegliere anche se separatamente. Il bello è proprio questo, nel mondo fisico non c’è l’unita immediata della coscienza collettiva, quando ritorniamo esseri di Luce tutto è immediato e condiviso con ogni Essere di Luce, non ci sono errori ma solo consapevolezza ed Amore infinito.

Ma ecco che questa realtà opposta alla nostra natura ci mette alla prova singolarmente. Ebbene non fatevi tirare da tutti coloro che vi dicono io ero questo o quello. Noi siamo.. IO SONO. Pace e Luce nei vostri Cuori

Cristian Ragazzi (17/06/2016)

Fonte: www.laviaessena.org

PulsanteLibriConsigliati

POST YOUR COMMENTS

Privacy Policy Cookie Policy

BANNER

Contact IT

Contact

Email: redazione@ilsapere.org

Phone: 392 3377372

Translate »