Monday, 27/1/2020 UTC+2
IL SAPERE

Trilogia di Batman

Trilogia di Batman

Questa bellissima trilogia girata da Christopher Nolan, è un capolavoro!

Oltre alla storia, le incredibili scene d’azione, i costumi e le imprese del Cavaliere Oscuro, queste tre pellicole racchiudono delle lezioni davvero importanti, che agli occhi di coloro che seguono un cammino di crescita personale, restano decisamente impresse per tornare poi alla mente ogni qual volta se ne presenti l’occasione.

Ho suddiviso i 3 film in altrettante categorie secondo il messaggio che, a mio avviso, il regista ha voluto trasmettere, riportandovi alcune delle frasi più forti accompagnate da qualche mia osservazione.
Andiamo ad analizzarle insieme.

Capitolo 1 – Batman Begins

Motivazione – Scegliere il proprio obiettivo – Seguire la propria strada

Thomas Wayne al figlio Bruce: “Sai perché cadiamo? Per imparare a rimetterci in piedi.”

Direi che questa frase si spiega da sola. Fin da piccoli, nel periodo in cui impariamo a muovere i primi passi, le nostre gambe cedono ripetutamente, perché ancora non abituate al movimento. La nostra naturale forza di volontà ci spinge a non arrenderci e a continuare a provarci, costantemente, fin quando impariamo a rimetterci sempre in piedi, e definitivamente a stare in equilibrio.

Non arrendersi MAI, e trovare sempre la motivazione dopo ogni sconfitta, per tornare alla ribalta. Ne guadagneremo di autostima e grinta.

Henri Ducard: “L’addestramento è niente, la volontà è tutto.”

Se essere addestrati in qualsiasi pratica è importante, poiché la ripetizione continua riduce sostanzialmente i tempi di analisi della mente, consentendoci di mettere in pratica un’azione nel minor tempo possibile, la sola tecnica meccanica, in ogni ambito della vita, è poco efficace, se non accompagnata da una forte carica emotiva data dalla volontà.
Il potere della volontà può stupirci e farci superare i limiti che credevamo di avere; è una forte spinta grintosa, che ci apre le porte dell’ignoto e muove gli eventi. Albert Einstein diceva: “C’è una forza motrice più forte del vapore, dell’elettricità e dell’energia atomica: la volontà”.

Rachel: “Non è tanto chi siamo, quanto quello che facciamo che ci qualifica.”

Non conta tanto quali sono le nostre caratteristiche fisiche, caratteriali, da dove proveniamo, quante possibilità economiche abbiamo, quali persone abbiamo intorno. Queste cose sono tutte importanti, ma fanno tutte posto a quella fondamentale, l’unica in grado di descriverci, di definirci almeno in parte, l’unica cosa che ci differenzia dagli altri: quello che facciamo.
È come reagiamo agli avvenimenti che ci succedono, come ci comportiamo in situazioni di forte stress, cosa scegliamo di dire e di non dire durante un acceso litigio con il nostro partner, ma soprattutto è la nostra voglia di rimediare e di migliorare, di crescere sempre e di vincere ogni sfida. Questo è ciò che conta davvero. Questo ci qualifica!

Capitolo 2: Batman The Dark Knight parte 1

La sfida – Il lato oscuro – Le prove – Il Sacrificio

Sono molte le frasi del Joker che potrei riportare. L’attore Heat Ledger ha interpretato questo personaggio in maniera incredibile e questa è la sua frase che preferisco:

The Joker: “La follia è come la gravità, basta una piccola spinta.”

La follia, vista qui in maniera negativa, dilaga nel mondo continuamente e senza sosta. Attentati, maltrattamenti, isterie fanno da padroni in un tempo storico come il nostro, in cui tutto va verso la rovina. .
Ragionando più in piccolo, nel nostro quotidiano, attraverso i nostri rapporti personali, lo stress a volte ci porta inevitabilmente a perdere la calma, e questo innesca tutto un movimento di situazioni che ci si ritorcono contro, facendoci credere che siamo troppo sfortunati, che ce ne stanno capitando di tutti i colori e, ancora peggio, che sembrano non finire mai. Allora cosa potremmo fare, almeno in quei casi in cui abbiamo ancora in mano la situazione e possiamo scegliere come gestirla? Pensare, riflettere bene, cercare il più possibile di evitare di superare quel limite. Evitare di raggiungere il sovraccarico di stress, in modo tale da non innescare queste situazioni negative. È incredibilmente difficile, certo, ma lavorando su noi stessi possiamo cambiare le cose e cominciare a godere dei primi benefici di questo cambiamento, tramutando, così, la “follia negativa o pazzia” in “follia positiva”, quel sentimento di pienezza ed euforia che ci accompagna nei momenti felici, soprattutto quando abbiamo avuto la forza di superare con successo una difficoltà. D’altronde… “basta solo una piccola spinta”.

Ecco alcune frasi di altri personaggi che mi hanno colpito:

Alfred: “Certi uomini vogliono solo vedere il mondo bruciare.”

Non potevo non inserirla. Purtroppo è la pura verità. Sebbene una scintilla divina e un lato “buono” risiedano in tutti noi, in molte persone questo lato è davvero molto nascosto, se non completamente sotterrato. Essere troppo buoni non aiuta, anzi, alle volte ci espone troppo, rendendoci vittime di situazioni laddove volevamo prodigarci, per renderci utili e dare il nostro aiuto; occasioni in cui il nostro amore ci è stato mandato indietro con tanto di “schiaffi in faccia”, da persone che ci hanno ferito e maltrattato. Capire che non tutti mostrano il loro lato di luce e allontanarsi, restando completamente alla larga da loro, non ci renderà persone cattive, ma ci aiuterà a riprenderci, a dare una scossa alla nostra vita, a recuperare e a guadagnare ancora di più fiducia in noi stessi. Impareremo ad amarci di più, stando alla larga da quelli che purtroppo vorrebbero solo vedere il mondo, il nostro mondo, la nostra vita, bruciare.

Harvey Dent: “O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo.”

La pura verità…
Dare troppa importanza all’opinione degli altri ci renderà come una barca, preda delle onde del mare in tempesta. Quando saremo sempre lì per loro a disposizione, quando per loro contare sempre su di noi sarà una certezza tanto da diventare scontati, allora saremo “buoni”, dei grandi. Tanti se ne sono usciti con la frase: “Io ci sarò sempre per te”.
Ma basterà una volta, una situazione in cui darete una vostra opinione diversa dalla loro, basterà che non siate d’accordo con il loro giudizio, basterà che per una volta mettiate Voi al primo posto, e la vostra etichetta cambierà repentinamente. Cominceranno a parlare male, di punto in bianco non sarete più dei grandi, ma sarete quelli che quella volta hanno fatto questo o quell’altro, e diventerete quelli che loro hanno sopportato solo perché vi volevano bene.
Davvero…? Bene… Allora sarà il caso per noi di sparire dalle loro vite, per il nostro bene, per l’amore che meritiamo di ricevere, per il meglio che meritiamo di avere. Sarà il caso di fare come Batman, descritto da Alfred nella fase conclusiva del film:

“Lui può essere l’emarginato, può fare la scelta che nessuno osa affrontare: la scelta giusta!”

Capitolo 3: Batman Il Cavaliere Oscuro, Il Ritorno

L’abbandono del campo di battaglia – Il compito – la Morte – La lotta contro se stessi – La Paura come Forza Motrice – La Rinascita – La chiusura del cerchio

Selina Kyle: “Quando fai quello che devi, non ti lasciano più fare quello che vuoi.”

Questa frase è collegata a ciò che abbiamo detto prima.
Comunque… Per la libertà tocca fare delle scelte, alle scelte poi seguono inevitabilmente dei sacrifici da compiere.

Dottore nel Pozzo: “Tu non temi la morte, credi che questo ti renda forte. Ma ti indebolisce.” Vedi il video, per sentire l’energia, la carica del messaggio…

Batman a Jim Gordon: “Chiunque può essere un eroe, anche un uomo che ha fatto qualcosa di così semplice e rassicurante come mettere un cappotto sulle spalle di un ragazzo giovane, per fargli sapere che il mondo non era finito.”

Ognuno a modo suo può essere un eroe… nelle piccole cose della vita. Attraverso di esse mostriamo le nostre migliori qualità.

Concludo con la frase tratta dal video precedente…

“Allora Vai e fallo! Sollevati!”

Khol Nox (8/08/2016)

Fonte:  occultomundi.tk

Articolo revisionato dalla Redazione de IL SAPERE

 

VIENI A CONOSCERE LA NOSTRA ORGANIZZAZIONE - Clicca sui loghi qui sotto -

 

SE TI E' PIACIUTO L'ARTICOLO CONDIVIDILO SUL TUO SOCIAL PREFERITO

admin
About

Con mente Chiara e Luminosa affronta audace il tuo Destino, senza indugio percorri la Via che conduce alla Conoscenza. Con Cuore Puro e Volontà di ferro, niente e nessuno ti può fermare. Per te ogni cosa diventa possibile.

POST YOUR COMMENTS

Privacy Policy Cookie Policy

BANNER

Contact IT

Contact

Email: redazione@ilsapere.org

Phone: 392 3377372

Translate »