Thursday, 22/8/2019 UTC+2
IL SAPERE
IL SAPERE

Semplicità

Semplicità

Post by relatedRelated post

SEMPLICITA’

 

Questo articolo non è nato per sfogarmi ma per aiutare chi si trova in una situazione imbarazzante e non se ne rende conto.  Cercate di osservarvi attentamente mentre lo leggete.

Quando si discute di Spiritualità, soprattutto nei social network, ecco che spuntano fuori i soliti maestri improvvisati, come fossero funghi.

Avete presente quelli che pensano di aver capito tutto e cercano in tutti i modi di convincere la gente a pensarla come loro.

Usano paroloni di cui forse non sanno nemmeno il significato per impressionare gli ascoltatori o i lettori, e fanno dei ragionamenti intricati che mi ricordano i giri assurdi e perdi tempo, che alcuni tassisti fanno per portare i turisti dall’aeroporto all’hotel, approfittando della loro ignoranza riguardo a migliori percorsi disponibili.

Questi maestrini sapientoni, con la loro arroganza, riescono a zittire anche chi le cose le sa ed ha intenzione di discutere seriamente, perché sono abituati a litigare ogni giorno e sono diventati esperti nella lotta verbale come dei pugili professionisti, e proprio come dei pugili sono pericolosi perché le parole possono ferire anche mortalmente.

Meglio non mettersi a discutere con loro, a meno che non si abbia una voglia matta di fare a pugni…

Le parole sono importanti e si dovrebbero usare con parsimonia.

Non si può confondere la cultura con la Conoscenza.

E’ più facile trovare la Saggezza tra i Contadini che tra i Dottori.

E’ più facile riconoscere la Verità se non si ha la mente avvelenata da tutte quelle nozioni che appesantiscono  lo spirito.

Non si parla mai di “circuiti integrati” di Saggezza ma di “Perle” di Saggezza.

Il Drago da le “Perle” della Conoscenza e non i “labirinti” della Conoscenza.

Le Perle sono semplici ma non si ottengono in un ora…ci vuole molto tempo perché una perla diventi preziosa.

Le cose semplici sono sempre le migliori ma dietro la semplicità ci può essere un grande lavoro.

“Semplice” non vuol dire “facile”, soprattutto in un mondo come il nostro dove tutto diventa più complicato col passare del tempo, ritrovare la semplicità non è una cosa facile…

Poche parole a buon intenditore… vuol dire che bastano poche parole per comprendere ma vuole anche dire che bastano poche parole per esprimere un pensiero.

Dietro una frase semplice come “Fuoco cammina con me!”, ci sono un’infinità di concetti e si può imparare di più riflettendo su una frase come questa che leggendo un intero libro di Fisica Quantistica.

Non complichiamoci la vita, smettiamo di farci le seghe mentali ed osserviamoci in Silenzio.

Cerchiamo di rimanere in Silenzio il più possibile.

Facciamolo per noi stessi e per gli altri.

Meditate gente…

Meditate!

  Blackstar  (22/10/2015)    

PulsanteLibriConsigliati

 

VISITA ANCHE IL SITO UFFICIALE DELLA NOSTRA ORGANIZZAZIONE

 
Blackstar
About

Ricercatore della Verità, appassionato di Arti Marziali, Musica ed Esoterismo.

POST YOUR COMMENTS

Privacy Policy Cookie Policy

BANNER

Contact IT

Contact

Email: redazione@ilsapere.org

Phone: 392 3377372

Translate »