Saturday, 19/10/2019 UTC+2
IL SAPERE
IL SAPERE

Risotto al Curry

Risotto al Curry

Risotto al Curry

Un risotto al Curry che può essere modulato, ovvero, più speziato o meno a seconda dei gusti. Io vi propongo la mia versione media, che generalmente piace a tutti essendo aromatico, dal gusto rotondo e non troppo invadente.

Ingredienti per tre persone:

270 gr di Riso Arborio

Mezzo peperone giallo medio

1 Carota

1 Scalogno

550 gr di brodo vegetale

3 cucchiaini di Curry

Un pizzico di semi di Cumino

30 gr di Parmigiano

2 Cucchiai di burro

1 Cucchiaino di olio EVO

Preparazione:

Scubettate il peperone e la carota pelata, fate rosolare a fiamma viva con un poco di olio e burro sino a colorarli. Aggiungete lo scalogno tritato finemente e dopo un paio di minuti spegnete il fuoco, passate quindi al mixer il soffritto aggiungendo due cucchiaini di Curry e un mestolo di brodo vegetale per rendere più facile l’operazione, mettere la crema ottenuta da parte.

Prendete una pentola a pressione e metteteci il riso, senza acqua ne condimenti, accendete il fuoco (senza coperchio) continuate a muovere la
pentola con l’obiettivo di fare scaldare il riso, ma senza bruciarlo. Quando è abbastanza caldo spegnete il fuoco, amalgamate con la crema, in questo modo il riso
caldo assorbirà meglio i sapori, a legatura ottenuta mettete tutto il brodo caldo restante nella pentola, chiudetela, accendete il fuoco al massimo sino al fischio della pentola a quel punto abbassate il fuoco e contate sei minuti, trascorso il periodo spegnete e aspettate un’altro minuto prima di aprire la valvola, aprite la
pentola al settimo minuto e mettete 1 cucchiaino di Curry, il burro e un pizzico di semi di cumino, amalgamate e richiudete la pentola senza accendere il
fuoco, dopo 1 minuto aprite e servite, il vostro risotto al Curry, cremoso, profumato e saporito è pronto, il Cumino sarà un’altra piacevole sorpresa per i commensali.

Mi trovo molto bene nella preparazione di risotti con la pentola a pressione, i sapori sono più presenti, ma questo piatto è logicamente cucinabile anche in una
pentola tradizionale.

Fabio Salani (04-07-2017)

PulsanteLibriConsigliati

 

VISITA ANCHE IL SITO UFFICIALE DELLA NOSTRA ORGANIZZAZIONE

 
Tags: , ,
fabiosalani
About

Quando metto troppi ingredienti in una ricetta vuole dire che ho sbagliato qualcosa. Appassionato della ricerca del vero, nella vita come in cucina, annoiato dalle apparenze, cerco di realizzare buoni piatti con pochi ingredienti di qualità unendo fantasia e gusto.

POST YOUR COMMENTS

Privacy Policy Cookie Policy

BANNER

Contact IT

Contact

Email: redazione@ilsapere.org

Phone: 392 3377372

Translate »