Tuesday, 24/10/2017 UTC+2
IL SAPERE
IL SAPERE
ITALIA
+8C

L’Archetipo del Cavaliere alla Ricerca del Sacro Graal

L’Archetipo del Cavaliere alla Ricerca del Sacro Graal

Post by relatedRelated post

Ogni Essere Umano appartiene dalla nascita alla “Cavalleria Umana”

Preso singolarmente, ogni uomo infatti, durante lo svolgersi della sua vita, deve affrontare svariate avventure, alcune anche piene di pericoli. La nostra razza è di diritto quindi una associazione vagante di cavalieri erranti.

La quasi totalità degli uomini però decide, consciamente o in base al proprio karma, di scorrere solo nel cerchio esteriore delle cose, improntando la propria ricerca solo verso obiettivi terreni. Alcune coscienze però incominciano a covare in loro un non meglio definito anelito verso un nuovo mondo e sperimentano in modo forse impacciano il desiderio di altre avventure. Questa fase iniziale la potremmo paragonare a quella di “Don Chisciotte”, giudicato, se non proprio un pazzo, almeno un eccentrico.

La coscienza Don Chisciotte sente pulsare in lui un ideale superiore, non meglio definito che lo spinge ad intraprendere un viaggio non si sa bene verso dove, con la spinta a raggiungere un bene superiore di natura spirituale. Egli ha sentito parlare dell’esistenza di cavalieri con nobili principi nel cuore, che appartengono alla corte di Artù, a un cenacolo cioè di persone uniti dall’idea comune di servire il mondo e l’umanità in modo impersonale, secondo le direttive divine del Buon Dio.

Don Chisciotte desidera entrare a far parte di questo gruppo speciale di cavalieri, ma non sa dove trovarli. Cosi incomincia a viaggiare e a cercar di mettere in pratica dei concetti ancora troppo nebulosi per lui. Egli è solo, accompagnato dal suo scudiero, la coscienza desta cioè, e il suo cavallo esile ed impacciato, ovvero tutta la sua struttura fisica e psichica inferiore.

Attraverso delle battaglie contro i fantasmi del suo inconscio, simboleggiati dai mulini a vento, Don Chisciotte pian piano matura, poiché il suo obiettivo cavalleresco, la dolce Dulcinea che rappresenta la sua anima spirituale, ma l’abbandona, spingendolo ad osare a varcare spazi interni del suo inconscio saturi di follia e surrealità. La fase Don Chisciotte può durare tutta la vita e si può stagnare a questo livello che, in effetti è anomalo, poiché a metà strada tra il completo risveglio interiore e lo stato ordinario di coscienza.

don-chisciotte-scuola-del-teatro-dellopera

Quando Don Chisciotte finalmente viene ammesso in un campo spirituale autentico, quindi quando supera i limiti del suo inconscio, cambia modo di agire e entra a far parte della corte di Artù. Questo fatto lo trasforma in Lancillotto, il miglior cavaliere della corte, dotato di bellezza e coraggio a tal punto che anche la regina Ginevra se ne innamora. Lo stato di Lancillotto è a un livello superiore in confronto a quello di Don Chisciotte poiché costui è realmente maturo per indossare le vesti del cavaliere del Graal. Solo che Lancillotto è ancora un cavaliere terreno, poiché ricambia l’amore di Ginevra, divenendo il suo amante.

Ginevra rappresenta la natura, e l’attaccamento di Lancillotto per questa regina – la sua propensione ancora verso il lato esteriore delle cose – gli impedisce di trovare il Graal. Lancillotto deve portare il suo rapporto adulterino con la regina, fino al massimo della sua espressione. Deve cioè sondare quanto sia profondo il suo legame con la forza della natura e quanto questa “storia d’amore”, sia illecita, poiché un vero cavaliere deve divenire un essere spirituale, non più legato alla terra e ai suoi piaceri.

Come Faust discese nel più profondo degli abissi in cerca di Elena nel regno di quelle che Goethe definisce “le madri“, così lo stato di coscienza Lancillotto deve sondare perfettamente il peccato contro Artù che lo lega a Ginevra: deve cioè analizzare fin nei minimi dettagli come la sua anima commetta una grave colpa legandosi alle forze della natura e quindi aver il coraggio di interrompere la sua relazione con Ginevra.

lancillotto-e-ginevra-5-jpg

Arrivato a questo punto, la coscienza Lancillotto diventa idonea per una fase superiore e si trasforma in Parsifal. Lo stato Parsifal è lo stato di maturità del cavaliere errante. Parsifal potrebbe essere tradotto con il termine “puro folle“: la follia disordinata e caotica che incarna don Chisciotte in Parsifal diviene pura e lucida saggezza. Lo stato di Lancillotto è stato sublimato ed ora il candidato diviene umile e silenzioso, non esteriorizza più le sue eccelse qualità in opere eroiche come faceva prima quando, essendo l’amante della regina, in un certo qual senso, imitava la regalità di Artù.

Parsifal è l’unico degno di tener in mano la coppa del Graal, è colui che porta a termine la ricerca, cosa impossibile da fare negli stadi di Don Chisciotte e Lancillotto. La purezza di cuore di Parsifal conferisce a questo particolare stato di coscienza il lasciapassare verso le terre incontaminate del Graal. Parsifal porta a termine l’opera, ma è grazie alle esperienze di Don Chisciotte e all’amore adulterino Di Lancillotto e Ginevra che questa ardua impresa è potuta giungere all’apogeo della realizzazione.

delville-parsifal

scritto da Fabio Duranti

Fonte: http://www.bdtorino.eu/sito/articolo.php?id=23521

Articolo revisionato dalla Redazione de IL SAPERE

PulsanteLibriConsigliati

Valentina C.
About

Fare domande è il mio mestiere.

2 Comments

  1. Cavalier

    Interessante!

  2. Giovanni

    Ottimo articolo.

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Calendario Eventi

<< Ott 2017 >>
lmmgvsd
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Recent tweets

  • L’Ofiuco Esoterico e il Numero 12 - https://t.co/ergsseU42D - Origine dello zodiaco tra bufale e nuove mode Il sogn… https://t.co/JfaYDLDDBC - https://t.co/ergsseU42D 1 giorno ago

  • Larve Energetiche: ti spiego cosa sono… - https://t.co/zW5BBzkjyj - Larve Energetiche Se sorvegliamo i nostri pensi… https://t.co/9b6T1AdFgw - https://t.co/zW5BBzkjyj 2 giorni ago

  • Crisi Ansiose e Tensione: arriva lo Psicologo per Cani e Gatti - https://t.co/xXVdz4T2Ko - Lo stress e l’ansia colp… https://t.co/8yGHtbn5ti - https://t.co/xXVdz4T2Ko 3 giorni ago

Contact IT

Contact

Email: redazione@ilsapere.org

Phone: 392 3377372

Translate »