Saturday, 22/2/2020 UTC+2
IL SAPERE

The Hidden Hand – Terza Sessione [R]

The Hidden Hand – Terza Sessione [R]

Post by relatedRelated post

TERZA SESSIONE

ATS : Mi chiedevo se potessi aiutarmi. Il mio nome è David Shelby, e mi trovo qui per le prove e tribolazioni che verranno. Io sono una parte di Quetzalcoatl, o della sua rinascita, per quanto ne so. So che molte delle tue parole sono autentiche, perché le avevo già scoperte mediante la ricerca di ciò che ha risuonato più in me attraverso le diverse strutture di credenze esistenti su questo pianeta.
HH : Buonasera, Shelby. Sono felice di incontrarti ancora. Sei un vecchio amico. Ti sorprenderebbe apprendere che ti stavo aspettando?
Quetzalcoatl è un gruppo animico di sesta densità (complesso di memoria sociale). Alcuni si riferiscono a Quetzalcoatl come a un “maestro asceso”, anche se egli sarebbe divertito dal ricevere tale titolo in quanto consapevole che la ‘maestria’ è ancora piuttosto lontana per lui, così come lo è per noi (come gruppo animico  Lucifero). Potrebbe essere definito come maestro di una particolare densità, sebbene la padronanza della incarnazione dello intero ciclo non si verifichi fino a che non si è tornati allo Infinito Creatore. E’ uno status che si può scegliere al raggiungimento della ottava densità, come allo stesso modo si può optare per iniziare un nuovo ciclo di sfide nella incarnazione creazionale.
ATS : Questa è la mia prima volta sulla Terra dopo un lungo periodo di tempo, o forse mai. Mi è stato rivelato da un altro componente della tua linea di sangue che in realtà io non esisto qui.
HH : Hai ragione quando dici di mancare dalla Terra da un considerevole periodo di ‘tempo terrestre’, ma non è vero che tu non sia mai stato qui prima d’ora. Il gruppo animico Quetzalcoatl ha goduto di molti cicli di incarnazione di terza densità durante il periodo classico azteco. Si battè in un primo momento per il perfezionamento dello amore verso gli altri, evolvendosi per qualche tempo. Tuttavia, una volta giunto alla realizzazione della nostra innata unità riuscì a riconoscere sè stesso negli altri e da quel momento la sua (tua) evoluzione fu molto rapida nel gruppo animico Quetzalcoatl, conseguendo un raccolto positivo con un impressionante 75% al momento del successivo raccolto. Naturalmente, quando un gruppo animico sta sperimentando un ciclo di incarnazioni nella terza densità si individualizza in porzioni di anima incarnate fisicamente (come te), ancorate ad una “Super-anima” (il “Se Superiore”) da cui scaturiscono le scintille delle anime individuali.
Trascorresti un bel pò ti tempo lavorando nella quinta densità, quella della Sapienza, o Luce. Ciò fu causato principalmente da una grande abbondanza di Compassione (il che non è un male, dato che la compassione è una delle cose principali su cui si lavora nella quarta densità). Tuttavia, per ascendere alla quinta e sesta  densità (densità della unità), è necessario apprendere l’equilibrio tra la compassione e la saggezza. La sesta densità è quindi nota anche come la densità della Sapienza Compassionevole, proprio perché chi vi accede è pervenuto ad un equilibrio tra le due cose. Tutto ciò ha richiesto molti cicli di incarnazione per te; proprio a questo fatto è dovuta la tua corretta sensazione di mancare della terza densità della Terra da un lungo periodo di tempo.
ATS : Non mi aspettavo di trovarti, ero assorbito da altri precedenti impegni, ma sono riuscito ad arrivare allo ultimo momento. Una delle cose che ricordo è di essere totalmente impegnato in una missione. Io sono un errante, se questo ha un senso per te, dal momento che la mia famiglia umana non è come me. Ho trascorso molto tempo in viaggio in numerose densità prestando il mio aiuto.
HH : Il tuo intuito ti serve bene, Shelby. Quanto hai detto non vale solo per te, ma per tutto il vostro gruppo animico.
Quetzalcoatl (il macrocosmo di te stesso) è stato impegnato negli ultimi due cicli di lavoro con un gruppo di quinta densità su Alpha Centauri, in cui si sono verificati problemi di sovrabbondanza di compassione, a discapito della sapienza. Hai recentemente completato la tua missione, e non volevi perdere la gloriosa opportunità di partecipare a questo grande raccolto. Sebbene il tuo gruppo abbia – come ho detto – finalmente imparato a bilanciare l’Amore con la Luce, ascendendo alla sesta densità vibrazionale, siete ancora molto inclini alla estrema compassione, e piuttosto che fermarvi nel consueto periodo di tempo / spazio (dove ci riposiamo tra le incarnazioni), eravate desiderosi di saltare a bordo di questa terza densità per prestare il vostro aiuto ai vostri simili, qui.
ATS : Il mio problema è che la mia memoria funziona male, e alcune delle cose che ricordo della mia esistenza precedente non corrispondono alle tue parole, secondo le quali avrei incontrato Lucifero ed i suoi generali in più di una occasione. Gradirei ricevere qualsiasi informazione che possa chiarire come mai i miei pensieri sono così confusi, dal momento che io so che il mio percorso è chiaro e sono in attesa di un punto di partenza, ma non ho ancora del tutto chiaro ciò che sta realmente accadendo qui. Grazie per il tuo tempo.
HH : Ci hai realmente ‘incontrati’ (Lucifero) precedentemente, in molte occasioni. Abbiamo lavorato insieme in molte missioni del Consiglio e della Confederazione. Usa il dono della comunicazione ‘onirica’ (che è il canale di comunicazione più importante con la tua Super-anima, oltre che una fonte da cui ‘scaricare’ le informazioni) e connettiti all’interno della vostra banca dati. In questo modo inizierai a risvegliarti, e sebbene ti risulterà difficile in un primo momento, non abbandonare il procedimento. Lentamente inizierai ad avere coscienza delle informazioni che saranno scaricate nel tuo subconscio. Quando diventerai abile in questo ti sarà possibile utilizzare il ‘sogno’ come metodo di comunicazione interna, mediante il quale potrai chiedere al nostro infinito Creatore di ricordare il tuo tempo nel sistema di Zeta Reticuli. A quel punto ti ricorderai del nostro ultimo periodo di servizio insieme, spero con molto affetto.
Purtroppo potrò restare qui solo fino a venerdì, e probabilmente non sarà possibile comunicare ancora dopo questo messaggio. Quindi ti auguro il meglio per il tuo compito qui, amico mio, sia come singolo individuo che come gruppo animico. Chiedo che il nostro Infinito Creatore benedica e guidi il vostro cammino. Saremo lieti di darvi il benvenuto ‘dall’altra parte’, quando questa grande cavalcata sarà finita.
L’amore, la saggezza e la pace siano con voi.
ATS : Hai menzionato Alcyone … è interessante notare che vi è una mappa celeste di Alcyone presso la diga di Hoover. C’è anche una bussola incorniciata dai segni dello zodiaco.
HH : Infatti. Esattamente come nelle produzioni di Hollywood. Noi nascondiamo la Verità nell’evidenza. Ciò che all’umanità è offerta come ‘science fiction’, il più delle volte è la realtà dei fatti.

ATS : Cosa rappresentano realmente le statue alate commissionate dal Governo degli Stati Uniti, e poste a protezione dell’ingresso alla diga? Qualcuno ha interpretato questa raccolta di simboli come un collegamento al programma di trasformazione luciferino / alieno / equinoziale.

HH : È molto semplice. Avrete notato che i piedi delle statue puntano verso il basso, mentre le mani e le estremità alari puntano verso il cielo. L’energia vitale scorre nella mente / corpo / anima degli umani dalla terra attraverso i piedi. L’energia intelligente dell’Infinito Creatore invece scende dall’alto e attraversa il chakra della corona. Le ali rappresentano la nostra divinità (Lucifero). Potrai anche notare che le figure sono sedute. La sede del nostro (Lucifero) potere collega cielo e terra, e tutte le cose devono passare attraverso di noi.
ATS : Un’altra domanda che vorrei porti è se alle linee di sangue appartengano solo i ricchi, come si presume, oppure anche persone comuni (tra cui celebrità e politici, ecc), che contribuiscono alla vostra causa nel grande schema delle cose.
HH : I nomi, è risaputo, non hanno alcun potere reale. Certo, ‘sembrano’ avere un sacco di potere, nel modo in cui le anime legate alla terra percepiscono il potere. In confronto alla nostra ricchezza le varie celebrità miliardarie ed i pezzi grossi degli affari sono come dei bambini con un pò di soldi in tasca. La nostra ricchezza è la ricchezza della famiglia, che si è tramandata attraverso le generazioni per migliaia di anni. Ma la vera ricchezza è diventare consapevoli nel profondo del cuore che tu e il tuo Infinito Creatore siete Uno. Cercate prima il regno di ‘Dio’ (Infinito Creatore), e tutte queste cose saranno superflue.
ATS : Tutti i membri delle linee di sangue sono consapevoli della loro appartenenza, o alcuni di essi ne sono ignari? Vi informano al compimento di una particolare età? Ad esempio, come e a che età sei stato informato di appartenere ad una linea di sangue regnante?
HH : Sì. Se fai parte della linea di sangue (Famiglia), vuol dire che sei nato in essa e sei cresciuto in essa sin dalla nascita. Non vi è altro modo. Voglio essere chiaro su questo tema. Quelli di cui parli sono di stirpe terrena. Sì, loro hanno una collocazione nella famiglia, ma le vere linee di potere non sono originarie di questo pianeta.
ATS : Questa risposta mi è sembrata la più profonda, finora. Mi aiuta a comprendere le risposte ad alcune delle domande che ti avevo posto in precedenza.
HH : Me ne compiaccio. E’ forse la informazione più importante che ho condiviso.
ATS : Purtroppo, tali ragguagli finiscono per alleviare la maggior parte delle accuse rivolte contro il ‘NWO’.
HH : Dipende dal vostro punto di vista. Alleviano la negatività che abbiamo perpetuato? No. Alleviano  il dolore e la sofferenza che abbiamo causato e stiamo tuttora causando sul pianeta? No. Alleviano il fatto che stiamo per chiudere la partita e presto ci riveleremo apertamente ed offriremo pubblicamente il nostro aiuto per ‘salvare’ le istituzioni politiche e finanziarie attraverso la nostra leadership? No.
Questo significa che dovreste nutrire la negatività? No.
Alleviano il fatto che dovremo spendere un ciclo di restituzione karmico per bilanciare questa vita di estrema e palese negatività? No. Vuol dire invece che dovreste usare la negatività per ciò che è, cioè uno strumento che vi mostri ciò che non siete? Sì.
Ricorda sempre che questo è un bellissimo gioco che stiamo giocando e co-creando insieme al nostro Infinito Creatore. E che ‘fuori scena’ (tra le vite) siamo molto amici, e che nessuno realmente ‘muore’ e nessuno realmente ‘soffre’, se non all’interno del Gioco. Il gioco non è la realtà. La realtà è realtà, e avrete il potere di esprimere la vostra realtà allo interno del gioco una volta che avrete imparato a farlo.
ATS : In sostanza stai dicendo che l’anima non può che scegliere la positività in un mondo dove esiste anche negatività. E che se la negatività non fosse protagonista in questo mondo, non ci sarebbe alcuna possibilità per l’anima umana di scegliere tra ‘bene’ e ‘male’ e quindi provare a livello spirituale di meritare una sorte più elevata nello aldilà. Se esistesse solo la positività, non potremmo imparare alcunché e le nostre anime non riuscirebbero a dimostrare alcunché.
HH : Esattamente. Questo è il motivo per cui siamo venuti. Si è trattato di un grande sacrificio per noi. E’ difficile ritornare dentro i confini mentali della terza densità, ma lo abbiamo fatto perchè vi amiamo.
ATS : Un concetto semplice, ma di difficile metabolizzazione. Sfortunatamente, per quelli di noi che amano la nostra esistenza terrena (o meglio, il potenziale racchiuso in essa), risulta piuttosto difficile venire a patti con un concetto per cui la sofferenza e la schiavitù sarebbero naturali come l’amore e la felicità, e che solo dopo tale esistenza terrena potremo essere liberi.
HH : E’ comprensibile. Il nostro compito è fornire il catalizzatore. Il vostro è quello di usarlo. Riesci a vedere oltre ciò che vi prospettiamo, per trovare ed esprimere l’amore e la felicità in un mondo di paura e di angoscia? Se ci riuscirai, sarai come un faro di luce nelle tenebre. Soccomberai alle tenebre, o lascerai brillare la tua divina luce interna? Solo tu puoi prendere questa decisione.
Pensate a questo:
Se l’Infinito Creatore è infinito, ed ha creato tutto ciò che è, non è automaticamente vero che nell’Infinito Creatore risiedono tutte le cose? Quando riesci a vedere la scintilla divina dell’Infinito Creatore anche in coloro che ti fanno del male, la forza dell’illusione inizierà a perdere il suo ascendente su di te.
“Amate i vostri ‘nemici’, e pregate per i vostri persecutori.”
ATS : Grazie, Hidden Hand. Che tu sia autentico o meno, mi hai sicuramente fatto pensare e apprendere qualcosa.
HH : Prego. Io sono autentico, ma seppure non lo fossi, cosa importerebbe? Ricordate, l’importante non è il messaggero, ma il messaggio. Spero che il vostro viaggio verso casa vada bene. Ci rivedremo dall’altra parte e ci faremo una bella risata ripensando alle vecchie parti che abbiamo ricoperto in questo grande dramma.
ATS : Esiste un modo per annullare queste restrizioni? Si tratta semplicemente di essere troppo pigri oppure siamo effettivamente condizionati da un incantesimo? Le paralisi del sonno hanno nulla a che fare con ciò, perché quando ne sono colpito, di volta in volta mi succede che siano accompagnate da figure d’ombra.
HH : Esiste. Cerca ed usa le tecniche di schermatura psichica. E’ possibile trovare molte informazioni al riguardo su internet, quindi non ho bisogno di spendere il poco tempo che ci è rimasto per parlare di questo. Informati leggendo molti siti, e ascolta la tua voce interiore. La vostra anima vi guiderà se lo chiederete. Essa parla il linguaggio dei sentimenti. Quando ‘sentite’ che qualcosa è giusta, di solito lo è.
Ad ogni modo no, le paralisi da sonno sono estranee al fenomeno. Esse si verificano quando il cervello si risveglia dallo stato di sogno prima del corpo. Durante la fase di sonno REM è naturale che il vostro corpo si paralizzi, al fine di prevenire possibili infortuni durante i sogni. A volte, quando ti svegli troppo in fretta da un sogno, il tuo corpo pensa che tu stia ancora sognando, e quindi la paralisi REM continua per un pò, di solito fino a quando non interviene una ‘scossa’ a risvegliarti, spesso a causa della difficoltà respiratorie.
ATS : Un altro argomento. E’ possibile che la nostra essenza vada distrutta nei tempi a venire o si tratta solo di un’altra paura-tattica?
HH : No. La vostra essenza non potrà mai essere distrutta. Voi siete una parte unica dell’Infinito Creatore. Siete un’Anima Eterna attualmente residente in un involucro fisico che si potrebbe definire ‘costume terrestre’. I vostri ‘costumi terrestri’ periranno, ma ciò che li abita non può morire. Nulla può distruggere l’Infinito Creatore, e tu e l’Infinito Creatore siete Uno.
ATS : Vado a lavoro per pagare le bollette, vivo una bella vita con amici, persone care, persone che mi interessano. Sono essenzialmente una persona buona, tuttavia in me coesiste l’intera gamma delle emozioni umane, vale a dire quindi anche gelosia, odio, ecc. Ritengo debba definirmi come ‘tiepido’ per usare la tua frase. Come faccio in quanto individuo ad assumere le tue rivelazioni come ‘Verità’?
HH : Nessuno ti sta chiedendo di farlo. Non bisogna assumere come ‘Verità’ le parole di un altro individuo. Il tuo scopo qui è quello di trovare la tua verità. A volte gli altri possono aiutarti a farlo offrendoti una guida, ma prima che la loro verità possa diventare la tua verità, essa deve necessariamente passare attraverso il test del tuo discernimento. Siedi tranquillamente in meditazione, e chiedi allo Infinito Creatore di guidare il tuo cammino. Medita sulle informazioni che ho condiviso e ascolta i tuoi sentimenti. Essi sono il linguaggio della tua anima.
Usa tutte le tue emozioni negative come gli strumenti che in realtà sono. Esercitati a riconoscere la negatività quando sorge in te. Quando ti sorprenderai a formulare un pensiero negativo, ricorda che tutto il pensiero è creativo, e chiediti se sia realmente ciò che intendi creare.
Ci vuole un pò prima di padroneggiare queste tecniche, ma non rinunciare. Basta che riesci a riconoscere i tuoi modelli di pensiero negativo quando si presentano, e così facendo, sarà sufficiente che tu scelga al loro posto una risposta che sia più positiva. Si chiama ‘lavorare su sè stessi’, ed è la ragione principale che vi ha indotto a scegliere di essere qui adesso. Ti auguro di riuscire nel tuo processo di trasformazione.
ATS : Le tue parole sono difficili da accettare come vere, eppure ho notato che rispondi e informi in modo molto sofisticato. E’ piuttosto intrigante …
HH : Ciò è positivo. Non voglio che tu mi creda ciecamente. Troppi su questo pianeta trascorrono il loro intero ciclo di vita facendo e pensando cose che gli altri hanno presentato loro come veritiere.
Il mio obiettivo è che le mie parole rappresentino per voi un catalizzatore. Questo è ciò che siamo venuti a fare qui. Se le mie parole ti inducono – anche solo per un breve periodo di tempo – a fermarti un attimo e valutare ciò che ritieni siano le tue conoscenze sulla natura della vita e che dai per assodate e indubitabili (perché ‘tutti ci credono’), allora il mio tempo qui sarà stato ben speso. Il mio desiderio è che diventiate esseri  umani autentici, capaci di pensare, sentire e decidere quale sia la vostra verità in base a ciò che ‘percepite’ come vero. Vi auguro il meglio nei vostri sforzi.
ATS : Non hai potuto fornire uno straccio di prova che questa non sia una bufala, anche se sarebbe stato incredibilmente facile farlo se tu fossi stato realmente chi affermi di essere.
HH : Non è vero che non posso farlo. E’ che non voglio farlo. C’è una grande differenza. La mia non intende essere una lezione circa il compimento di qualche profezia. Se credi che mi aspettassi di essere creduto ciecamente, ti sbagli di grosso. Se fosse accaduto la cosa mi avrebbe deluso, in quanto sarebbe stata la dimostrazione che non avreste appreso nulla dal mio tempo qui. Il mio compito è esattamente lo stesso che ci ha visti incarnare qui per migliaia di anni, cioè quello di fornire un catalizzatore. Per farvi pensare.
Se dovessi fornirvi la ‘prova’ che state cercando, se preannunciassi cose che l’indomani accadessero davanti ai vostri occhi, probabilmente finireste per prendere tutto ciò che dico come ‘vangelo.’ Questo sarebbe disastroso, perché vi impedirebbe di imparare alcunché da voi stessi.
Non si tratta di me. Io sono solo un messaggero. Riguarda solo voi e ciò che fate in relazione al catalizzatore. Chiedetevi ciò che pensate sia la realtà. Cercare l’Infinito Creatore in voi stessi e richiedete la sua guida.
“Chiedete e riceverete. Cercate, e troverete. Bussate e la porta vi sarà aperta.”
ATS : Sono un massone di 32° grado, ed anche se tu fossi realmente un appartenente alle linee di sangue regnanti, dovresti sapere che ciò non ha alcun significato.
HH : Se hai genuinamente raggiunto il livello di ‘Principe Sublime del Segreto Reale’ con il Rito Scozzese, o quello di ‘Cavaliere dell’Ordine dei Templari’ attraverso il Rito di York, e non ti sono state ancora insegnate le verità sulla Creazione, sarei molto interessato di conoscere la loggia che hai frequentato, e di parlare con il tuo attuale Maestro Venerabile. Naturalmente comprenderei e rispetterei la tua decisione di non rendere pubblici tali dati personali. Ciò che hai affermato in un altro post riguardo il fatto che in effetti esistano solo tre gradi, è vero per coloro che frequentano le logge Blu e dei Muratori. Sebbene, dal momento che affermi di essere di 32° grado, presumo che tu appartenga al Rito Scozzese o al Rito di York.
Spero di essere personalmente presente nel caso in cui tu fossi invitato a procedere oltre il 33° grado. Vorrei essere incaricato di introdurti a Lucifero. Probabilmente ritieni che non vi sia una ulteriore progressione oltre il 33° grado. Beh, se sarai fortunato, ci sarà una bella sorpresa in serbo per te, da qualche parte lungo il percorso. Ti auguro sinceramente di giungere così lontano.
ATS : Il tuo ‘debunking’ della teoria del complotto non fa che dimostrare che la tua presenza qui è solo una bufala.
HH : La parola ‘debunking’ mi fa sorridere. Alcune persone sembrano convinte che basti negare qualcosa per smentire la sua esistenza. La stragrande maggioranza del ‘debunking’ ha più falle delle stesse ‘teorie della cospirazione’ che vorrebbe ridurre al silenzio. Il debunking fornisce giusto un ‘appiglio’ per aiutare coloro i quali proprio non vogliono giungere alla Verità e desiderano tenere ancora un po’ la testa nascosta sotto la sabbia.
ATS : Nel corso della mia vita ho occasionalmente fatto ricorso alla preghiera, talvolta formalmente, talvolta no, ma con risultati rilevanti da un punto di vista materiale. Nel mio cuore ho interpretato questi risultati come una prova che qualche forza superiore sia in grado di rispondere in modo significativo, almeno a me e a qualcun altro. Tuttavia non escludo la possibilità che tutto ciò sia stato frutto di coincidenze. Saresti così gentile da far luce su questo fenomeno?
HH : Le coincidenze non esistono. Nulla accade per caso. La vita è in costante comunicazione con noi. Solo che il più delle persone sono in genere troppo occupate per accorgersene. Il nostro Infinito Creatore anela di esserci vicino. In verità, egli ci è più vicino di quanto la maggior parte della gente possa credere. Quando camminano lungo la strada ogni giorno, quando la mettono a letto e le porgono il bacio della buonanotte. Quando in camera non c’è nessun altro tranne loro.
Il principale motivo per cui molti non ottengono risposte alle loro ‘preghiere’, risiede nel fatto che in realtà costoro non hanno ancora ‘fede’ nel nostro Infinito Creatore; non si fidano realmente di lui. La forma più potente di ‘preghiera’, è il Ringraziamento. ‘Prima che mi chiediate qualcosa, sappiate che io già ve la ho data.’  Ringraziare vuol dire sapere che il nostro Infinito Creatore vi ha dato tutto ciò che vi aveva promesso, e per questo essergli grati anche prima di vedere i risultati. Più fiducia nutriamo nel Creatore, più risultati otteniamo.
La vita ci dà ciò che ci aspettiamo di ricevere (poiché ogni pensiero è creativo). Se ci alziamo e ci aspettiamo di avere una giornata storta, il più delle volte è esattamente ciò che otterremo. Ma ricordate che funziona in entrambe le direzioni.
ATS : Questo non è che un mistificante teatrino di burattini. La stessa persona ha scritto tutti i post di questo thread (usando nomi diversi) per ricavarne un’aura di credibilità.
HH : Amico mio, stai arrampicandoti sugli specchi. Ogni amministratore può verificare se sto utilizzando più account. Sarei più che felice se un amministratore confermasse se sono io.  “Hidden-Hand” è il mio primo account, per il quale non ho mai ricevuto la email di conferma, e questo “Hidden_Hand” è il secondo, per il quale l’ho ricevuta.
Il mio Infinito Creatore mi dà solo la ‘credibilità’ di cui ho bisogno, o che desdero, per una certa materia.
ATS : Hidden_Hand, mi sono divertito a leggere i tuoi post, e sebbene non dicano gran che di rivoluzionario (per lo meno per gli utenti di ATS) almeno non sono sfigurati da errori grammaticali e di battitura. Posso rispettosamente consigliarti di scegliere un altro luogo la prossima volta? (ad esempio Project Camelot). In ogni caso sto ancora leggendo con mente aperta, ma scettica.
HH : Grazie. Conosciamo Project Camelot. Stanno facendo un lavoro straordinario. Anche se non sapevo che avessero anche un forum, se ti riferisci a questo. Di solito non è la mia zona quando mi occupo di internet. In realtà raramente ho il tempo per avventurarmi anche sul web. Ho comunque apprezzato questo momento di relazione con utenti del ‘cyber-spazio.’
Beh, se stai cercando un ‘incarico’ – o magari qualcun altro, se tu non ne hai il tempo – sarei felice se raccogliessi  questa discussione (tagliando le ‘interruzioni’) in modo che il messaggio in essa contenuto possa apparire come un flusso di domande e risposte. Come ho già detto, ho scelto ATS in quanto consapevole che sia uno dei forum con alto tasso di intelligenza e ragionamento tra i suoi membri. Se ritenete che sarebbe utile anche agli utenti di Project Camelot, diffondete pure questo messaggio con ogni mezzo. Più persone può raggiungere, meglio è.
ATS : Non faccio molti sogni ultimamente, ma ne ho fatto uno la scorsa notte che mi ha indotto a porti una domanda. Mi stupisce che con tutti i potenziali argomenti che avrebbe da offrire l’universo, mi abbia offerto proprio questo …
HH : Niente avviene per caso, signore. Niente avviene per caso.
I sogni sono un sistema fondamentale che le nostre anime adoperano per parlarci. Il più delle volte la mente cosciente è troppo occupata e distratta per ascoltare ciò che lo spirito ha da dire. Quindi lo spirito tende ad utilizzare il subconscio.
ATS : Hidden_Hand, per tutta la mia vita ho cercato vicino e lontano risposte per i miei interrogativi. Leggendo le tue parole mi sono trovato costretto ad esplorare dentro di me il loro vero significato e veridicità. Sono costretto a esaminarli al meglio. Quindi le ho confrontate con la verità in me.
HH : E’ proprio così che dovrebbe essere. Ancora una volta, vi esorto a NON accettare ciecamente quello che vi prospetto come ‘verità.’ Nessuno dovrebbe commettere un simile errore di giudizio. Questo non vuol dire che le mie parole non siano vere, ma che sia necessario valutarle, meditare su di esse e poi decidere per contro proprio, alla luce della vostra intuizione e dei vostri sentimenti interiori, in base a come queste parole ‘risuonano’ autentiche in voi.
ATS : Hidden Hand, la domanda che voglio porti, con massimo rispetto e umiltà, è: quando saremo chiamati tutti a casa?
HH : Prima o poi tutti torneremo al nostro Infinito Creatore. Noi conosciamo già quello che ci attende nel nostro prossimo mondo di quarta densità negativa. Dovremo sperimentare la negatività della nostra creazione, e sapere cosa si prova. Dovremo lavorare sullo effetto karmico delle nostre azioni. Ma al tempo stesso, sapendo che questo è un gioco bello e intricato del quale siamo tutti co-creatori, sapremo anche che alla fine saremo premiati con un caloroso ‘grazie’ e ‘ottimo lavoro’, per i sacrifici che abbiamo sostenuto portando questa polarità negativa nel vostro gioco, in modo tale che voi poteste utilizzarla con saggezza, per prendere atto di ciò che non siete.
Grazie per le vostre domande, vi auguriamo ogni bene, e chiediamo al nostro Infinito Creatore di benedire il vostro cammino.
ATS : Dal momento che ci lascerai questo venerdì, mi piacerebbe che tu ci fornissi la tua valutazione circa altre possibili fonti di informazioni relative a questa conoscenza. Le già citate canalizzazioni di ‘RA’, ma anche altre tre fonti già discusse in questo ed altri forum su internet. Si tratta di ACIM (Un Corso in Miracoli, incanalato dal Christo), Il materiale di Edgar Cayce (in cui l’entità RA potrebbe aver giocato un ruolo), e le “Heart Papers”. Coloro i quali tra noi intenderanno proseguire la comprensione di queste questioni, potranno trovare qualcosa di utile in queste fonti?
HH : ACIM contiene alcune verità fondamentali, concernenti soprattutto le leggi di radiazione e di attrazione, ma è anche piena di imprecisioni. Non conosco le “Heart Papers”. Il lavoro di Edgar Cayce è significativo. Ci sono molte distorsioni al suo interno, ma per coloro i quali posseggono menti esigenti vi è molta polpa da ingerire leggendolo. Leggetelo mantenendo la mente aperta, ma soprattutto (come sarebbe necessario fare rapportandosi ad ogni filosofia che consenta di accedere nel sacro spazio della vostra mente) fate vostre solo le verità che risuonano in voi.
ATS : In precedenza hai menzionato la esistenza di due contatti preliminari (1999 e 2003). Puoi specificare a quali fonti ti riferivi?
HH : Purtroppo questo argomento travalica il mio mandato. Il materiale del 2003 è stato rimosso dagli amministratori del sito in quanto ritenuto ‘causa di eccessive polemiche’, e quello del 1999 non è stato rilasciato per le ragioni di cui ho parlato in questa sede. Conteneva molta Verità, ma da quel tempo i nostri obiettivi sono molto cambiati, e sarebbe fuorviante per me indirizzarvi adesso verso di esso, dal momento che mi è stato specificamente vietato dai miei superiori. Mi dispiace.
ATS : Grazie per il tuo aiuto. Namasté.
HH : Prego. Questa è una parola meravigliosa per terminare una comunicazione con qualcuno. (Namastè, dal sanscrito: ‘mi inchino a te’ – n.d.t.) Se si riuscisse a vivere davvero in accordo alla sua essenza, riconoscendo e onorando la scintilla divina che risiede in ognuno di noi, otterremmo un massiccio raccolto positivo. Namasté anche a te. Chiediamo che il nostro Infinito Creatore ti benedica e guidi  il tuo cammino.
ATS : Mi chiedevo se Hidden_Hand abbia letto il materiale: La Legge dell’Uno. In esso sono riscontrabili informazioni molto simili alle risposte fornite da H_H in questa sede. Si tratta di una bufala, o contiene delle “verità?” Forse H_H potrebbe rispondere …?
HH : Ho già fatto riferimento al materiale di Ra. Come ho già detto, sì, è l’informazione pubblica più accurata attualmente disponibile , e ne consiglio vivamente la lettura a chiunque abbia una mente curiosa. Ne ho letto una parte quando uscì, circa 25 anni fa, e rispecchia molto la conoscenza che la mia famiglia ha tramandato per molte generazioni.
E’ accurato in misura di circa l’85-90%. Le imprecisioni si verificarono quando il canale era debole, e non furono intenzionali. Conosciamo molto bene Ra (il soggetto), e mi rende felice sapere che anche ora stia lavorando ‘dietro le quinte’ di questo pianeta per preparare il grande raccolto.
Mi sembra di avere soddisfatto tutte le domande ora. Se me ne è sfuggita qualcuna (ad eccezione di quelle non importanti, ad esempio che modello di automobile io guidi), allora per favore fatemelo sapere.
Ci restano due sessioni. Dopodiché dovrò prendere congedo. Sarò felice di proseguire domani.
FINE DELLA TERZA SESSIONE
Fonte:
Si ringrazia per la traduzione: www.anticorpi.info

PulsanteLibriConsigliati

 

VIENI A CONOSCERE LA NOSTRA ORGANIZZAZIONE - Clicca sui loghi qui sotto -

 

SE TI E' PIACIUTO L'ARTICOLO CONDIVIDILO SUL TUO SOCIAL PREFERITO

admin
About

Con mente Chiara e Luminosa affronta audace il tuo Destino, senza indugio percorri la Via che conduce alla Conoscenza. Con Cuore Puro e Volontà di ferro, niente e nessuno ti può fermare. Per te ogni cosa diventa possibile.

POST YOUR COMMENTS

Privacy Policy Cookie Policy

BANNER

Contact IT

Contact

Email: redazione@ilsapere.org

Phone: 392 3377372

Translate »