Sunday, 8/12/2019 UTC+2
IL SAPERE

Caria un profeta moderno

Caria un profeta moderno

Post by relatedRelated post

Profeti, profezie, channeling, UFO, messia, NWO, spiritualità, religioni deviate, invasioni aliene, geopolitica mondiale; e poi anche economia, crisi, denaro, politica, guerre e carestie.

Beato chi riesce a destreggiarsi fra tutte queste informazioni senza perdere il senno e sopratutto senza crollare nell’inevitabile baratro di confusione nel quale i “poteri forti” tentano in tutti i modi di gettare le masse, tentativo che fino a ora ha avuto un discreto successo dal punto di vista di chi scrive.
Raramente nella storia si è vista una simile confusione e una simile disperazione nella società e nell’uomo medio, viviamo nella totale abnegazione della nostra natura profonda che è altamente spirituale, stimolati quotidianamente come polli in capannoni al chiuso tramite luci accecanti, per far andare avanti un sistema produttivo economico che mira alla distruzione del pianeta e alla ulteriore sottomissione del genere umano nei confronti di chimere come i mercati, i soldi, l’economia..

Ma andiamo al punto.

Colui di cui voglio parlare è un profeta moderno, come piace a me chiamarlo, è un sincretista che ha avuto l’onere e l’onore di ricomporre e sintetizzare una mole spropositata di informazioni circa i temi sopracitati, con maggior focus sulla vita e il messaggio di Gesù il Cristo, sulle profezie circa il suo ritorno, il senso e lo scopo della visita extraterrestre, l’analisi e lo studio dei messaggi alieni pervenuti a noi fino a oggi e, come se non fosse abbastanza, anche l’odierna crisi mondiale economica, politica e morale dell’umanità.

Il messaggio incredibile trasmesso, molto raro da trovare anche negli ambienti più di nicchia, è che il motivo della visita extraterrestre è di carattere messianico. Costoro sono qui per prendere contatto con la popolazione di questo pianeta e per divulgare il ritorno del “padrone di casa”, evento che coinciderà con il cambio di paradigma planetario, ovvero con l’avvento e l’instaurazione definitiva della nuova era nella quale stiamo transitando di questi tempi, l’era dell’acquario, con tutto ciò che comporterà, un cambiamento a dir poco radicale dalla situazione odierna dell’umanità come insieme, dato che siamo enormemente lontani dai valori che caratterizzeranno la nuova era, ancora ingarbugliati in problemi da società primitiva, come l’approvvigionamento alimentare, così assurdamente ancora un “lusso” per gran parte della popolazione mondiale, o l’utilizzo della forza e quindi della guerra come mezzo per risolvere controversie e per mantenere lo status di pochissimi dominatori, che godono di tutte le ricchezze planetarie (statistiche dicono oltre l’80% nelle mani di 12 famiglie o gruppi), lasciando le briciole a tutto il resto degli uomini.

Il nome di questo Uomo è Pier Giorgio Caria; di origine sarda, iniziò la sua ricerca circa 30 anni fa, quando lasciò il suo lavoro ben pagato di ferroviere per entrare in un mondo che non lo avrebbe più lasciato come prima, stravolgendo completamente la sua vita e il suoi ideali.

Ciò che gli successe e che gli permise la svolta nella vita, fu che un suo amico gli raccontò di un personaggio incredibile che asseriva di parlare con gli alieni e che divulgava i loro messaggi incredibili alla comunità; questo personaggio cui ebbe la fortuna di sentir parlare fu Eugenio Siracusa, grande contattista degli anni 70, protagonista del famoso caso amicizia; costui rivoluzionò completamente la vita del giovane Caria che fin dai primi incontri con Eugenio rimase a dir poco ammaliato e affascinato da quel mondo che gli stava aprendo i battenti e che lo avrebbe visto successivamente fra i protagonisti.

Da qui la lunga storia che lo porta fino ai giorni nostri: divulgatore e ricercatore di fama internazionale, i suoi documentari sugli ufo hanno vinto numerosissimi premi italiani ed esteri, ha collaborato con la Rai e le tv nazionali, fino a quando la sua integrità morale e le sue conoscenze profonde sulla realtà dei fatti lo hanno portato inevitabilmente a scontrarsi con quel mondo fatto di menzogne e di ipocrisie che sono i canali main stream dell’informazione; iniziò a parlare di signoraggio bancario, della truffa monetaria internazionale ai danni dei comuni cittadini, della visita extraterrestre in chiave messianica, del ritorno di Cristo come giudice e redentore, assieme a tante altre piccole grandi verità che non potevano essere svelate in canali così deviati e asserviti all’indottrinamento e al controllo delle masse.

Le sue conferenze sono gratuite e accessibili a tutti, basta ricercare online e ne troverete a centinaia. Chi vi scrive ne ha viste tantissime, trovandoci sempre spunti nuovi e informazioni che personalmente mi hanno aiutato nei momenti più bui a trovare speranza nella giustizia divina, che apparentemente sembra aver abbandonato questo pianeta, ma sopratutto a collegare gli infiniti pezzi di questo mosaico incredibilmente complesso che è la realtà, spirituale e non, odierna, con tutto ciò che gli è collegato…

Anche se il messaggio che diffonde è molto forte e radicale, di fondo porta e trasmette un Amore difficilmente percepibile nella media, stimolando, purtroppo, spesso competizione e rifiuto in chi ascolta; nonostante faccia a pezzi la società moderna e il nostro stile di vita, che ha perso totalmente anche il minimo senso del divino e del contatto con la vita spirituale che ci circonda e avvolge costantemente, Caria riporta verità sconcertanti di una forza inaudita, capaci, se ascoltate con il giusto modo, di aiutarci ad abbandonare con tutte le nostre parti questa civiltà che è allo sbaraglio totale, così vicina alla sua inevitabile capitolazione, per investire li dove ha senso puntare, nel cambio totale di paradigma, con le fondamenta che si reggono su valori e ideali della una nuova era nella quale stiamo entrando, la famosa e tanto attesa era dell’Acquario; il tutto tramite il semplice, ma rivoluzionario, quanto inascoltato, messaggio del Cristo, che racchiude quasi miracolosamente il suo insegnamento:
“Ama il prossimo tuo come te stesso”

PulsanteLibriConsigliati

 

VISITA ANCHE IL SITO UFFICIALE DELLA NOSTRA ORGANIZZAZIONE

 
drasaa259
About

Figlio del tempo, padrone di se stesso

POST YOUR COMMENTS

Privacy Policy Cookie Policy

BANNER

Contact IT

Contact

Email: redazione@ilsapere.org

Phone: 392 3377372

Translate »